Vinaora Nivo Slider 3.x

Sezione Brig. G. Ugolini

Se hai sempre desiderato metterti al servizio della Comunità, dei più deboli e dei bisognosi, hai la tua opportunità. Entrare a far parte del Nucleo di Volontariato della Associazione Nazionale Carabinieri Sezione Ugolininon è solo un atto di enorme generosità verso il prossimo, è altresì un modo per entrare a far parte della grande Famiglia che è l’Arma dei Carabinieri.

Senso della Patria, rispetto delle Istituzioni e spirito di servizio. E’ quello a cui ognuno di noi deve ambire. 

Per entrare a far parte del Nucleo di Volontariato ci si deve innanzi tutto iscrivere alla Associazione Nazionale Carabinieri della Sezione Ugolini. Per essere iscritto occorre recarsi presso la sede  con 2 fototessera, un documento di identità in corso di validità ed eventualmente la copia del congedo dal servizio militare.

I soci della Associazione Nazionale Carabinieri si distinguono in tre categorie:

 

  • Socio Effettivo: tutti coloro che hanno prestato servizio nell’Arma dei Carabinieri
  • Socio Familiare: tutti coloro che hanno (o hanno avuto) un familiare prestante servizio nell’Arma dei Carabinieri
  • Socio Simpatizzante: tutti coloro che non rientrano nelle precedenti categorie

Una volta compilata e presentata la domanda di ammissione, Una Commissione Interna effettuerà le dovute verifiche e, se ritenuto idoneo, al nuovo socio verrà consegnato il tesserino di riconoscimento.

Solo successivamente, il socio potrà presentarsi presso la sede del Nucleo di Volontariato e chiedere l’ammissione compilando l’apposito modulo.

Una volta depositata la domanda di ammissione, il candidato verrà valutato per un periodo di prova e di affiancamento, prestando la sua opera negli interventi in cui il Nucleo sarà impegnato, affiancato dai responsabili di servizio e dai soci più anziani.

Nistri_a.jpg
News

 

 

 

ANC - INFORMA:

La Sezione resterà chiusa dal 29 giugno al 4 settembre 2024. Ci rivedremo il 5 settembre. A tutti gli auguri per una bellissima e spensierata estate. 

Lgt. Francesco Ciranna

 

 

 

------------------------- 

ANC - INFORMA:

Prove e cerimonia Festa dell'Arma.

Lgt. Francesco Ciranna

Festa dell'Arma

 

 

------------------------ 

 

ANC - INFORMA:

Consulenza gratuita per la compilazione del mod. 730 Precompilato.

Lgt. Francesco Ciranna

Continua a leggere

 

 

----------------

 

ANC - INFORMA:

12 - 13 e 14 giugno 2024 -  Gita a Roma per visita alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica.

Lgt. Francesco Ciranna

Continua a leggere

--------------------------- 

 

ANC - INFORMA:

30 maggio 2024 -  conferenza "Verso la nuova Guerra Mondiale?"

Lgt. Francesco Ciranna

Conferenza

 

----------------------------------- 

ANC - INFORMA:

Sono in vendita, sino ad esaurimento, alcune copie del calendario storico dell'Arma  degli anni precedenti.

vedi elenco 

 

------------------------- 

  

 

ANC - INFORMA:

Si comunica che è possibile effettuare, presso la segreteria della sezione, il Rinnovo della tessera dell'Associazione.

Lgt Francesco Ciranna

 

----------------------------------- 

  

 

 

 

consiglio direttivo


 Presidente 

Lgt Francesco Ciranna

tel.3396626799

Vice Presidente 

Brig. Carmine Minici 

Consiglieri

Lgt. Pasquale Chiatto

M.llo C. Salvatore D'arezzo

Brig. Antonio Gessa

Vice. Brig. Giuseppe Di Benedetto

C.re Giovanni Scavo

C.re Aus. Marco Gazzaniga

C.re Aus. Andrea Sironi

Revisori dei conti

M.C. Francesco Terranova

Brig. Antonio Gessa

Segretario 

Lgt Pasquale Chiatto 

 

Preghiera del Carabiniere

"Virgo Fidelis"

Dolcissima e gloriosissima Madre di Dio e nostra,
noi Carabinieri d'Italia, a Te eleviamo
reverente il pensiero, fiduciosa la preghiera
e fervido il cuore!
Tu che le nostre Legioni invocano
confortatrice e protettrice col titolo di
"VIRGO FIDELIS",
tu accogli ogni nostro proposito di bene
e fanne vigore e luce per la Patria nostra.
Tu accompagna la nostra vigilanza,
Tu consiglia il nostro dire,
Tu anima la nostra azione,
Tu sostenta il nostro sacrificio,
Tu infiamma la devozione nostra!
E da un capo all'altro d'Italia suscita in ognuno di noi
l'entusiasmo di testimoniare,
con la fedeltà fino alla morte
l'amore a Dio e ai fratelli italiani.
E così sia!